Suor Milva Caro è la nuova superiora provincialeLe suore missionarie scalabriniane, riunite nel capitolo europeo a Piacenza, hanno rinnovato il governo della provincia San Giuseppe. Dopo tre giorni di lavori vissuti in un clima di preghiera, disponibilità e responsabilità, è stata eletta suor Milva Caro come superiora per il prossimo mandato.

Figlia di emigrati italiani, è cresciuta a Stoccarda

Figlia di emigranti italiani in Germania, suor Milva è cresciuta vicino a Stoccarda, dove ha studiato e iniziato a lavorare. A ventidue anni, grazie all’incontro con una suora tedesca, scopre la propria vocazione per la vita consacrata e il servizio al Signore.

«Da quel momento – ricorda suor Milva – incominciarono dodici anni di formazione e riflessione in cui, oltre allo studio della teologia, capii quanto desideravo essere missionaria. In fondo, non ho fatto che assecondare con gioia un disegno che Dio aveva preparato per me».

Da quei voti emessi in perpetuo, di cammino ne ha percorso tanto. A lei va il nostro migliore augurio e la nostra preghiera, invocando l’intercessione della beata Madre Assunta.

 

f f