Era il settembre 2017 quando sull’Emigrato debuttavano Le avventure di Ray Goodman, il fumetto sulle sfide dell’integrazione e i benefici dell’accoglienza. Pubblicate sulla rivista trimestrale a puntate, le storie sono ora state raccolte in un unico testo.

La prima raccolta delle “Avventure di Ray Goodman”. La copertina

Il protagonista è appunto Ray Goodman, un viaggiatore suo malgrado, personaggio a metà strada tra l’indagatore dell’incubo Dylan Dog e il rapper congolese Maitre Gims, ideato e realizzato per la rivista scalabriniana sulla mobilità umana da Andrea Giovalè e Riccardo Colosimo, entrambi docenti alla Scuola Romana dei Fumetti.

Casa è dove sei accolto

«Parlare di migranti con un fumetto? Perché no? Così è nata questa scommessa che ormai accompagna ogni uscita del trimestrale l’Emigrato – scrive nell’introduzione al testo padre Gabriele Beltrami, direttore dell’Ufficio Comunicazione Scalabriniani (UCoS) – Ray Goodman viaggia, incontra, interagisce con le persone e le situazioni, ne è attratto in maniera appassionata e solo così riesce a ricordare “frammenti” del passato che identificano la sua casa. Questo accade proprio perché il cuore del personaggio è che la sua casa è dove sarà accettato».

Riccardo Colosimo e Andra Giovalè in redazione insieme a padre Gabriele BeltramiLa raccolta dei primi nove episodi delle storie di Ray Goodman è liberamente sfogliabile online. Si può averne anche copia cartacea, richiedendola tramite la nostra sezione Contatti

La rivista l’Emigrato

l’Emigrato è il trimestrale scalabriniano sul mondo delle migrazioni. Fondato nel 1903 proprio dal beato Giovanni Battista Scalabrini, è la prima rivista comparsa in Italia nel suo genere. A comporlo, cinque sezioni: EditorialeAttualitàMondo scalabrinianoInserto e Rubriche.

L’Editoriale è sempre affidato a padre Gabriele Beltrami, responsabileUCoS e direttore della rivista. La sezione Attualità analizza i temi legati alla percezione del fenomeno migratorio in Italia e all’estero. Mondo Scalabriniano è la sezione dedicata agli approfondimenti e alle ricerche dei centri scalabriniani di studio sulle migrazioni in Europa e in Africa.

L’Inserto è lo spazio dedicato a illustrare i progetti e le attività di una realtà scalabriniana in particolare (quest’anno si tratta dell’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo – ASCS). Infine Rubriche raccoglie interviste, storie e recensioni (Storie in camminoDialoghiCulture & Colori ecc.). La rivista è liberamente consultabile online, ma è anche possibile abbonarsi per riceverne la versione cartacea.

 

Sfoglia Le avventure di Ray Goodman

 

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.