reggio calabria 700migrantiDopo che diversi annunci avevano allertato i volontari di Reggio Calabria sullo sbarco di un gran numero di migranti, ieri intorno alle 22,00 era arrivata la conferma dalla Prefettura e oggi è giunta una nave con quasi 700 personePadre Bruno Mioli, scalabriniano coordina le iniziative di accoglienza.

«Secondo il Ministero dell'Interno doveva trattarsi di circa 530 persone. Nel corso della seduta si è invece appreso che la nave ha recuperato anche il carico umano di un altro barcone e che il numero si è portato a 677 (più un morto), con donne e bambini».

L'approdo era previsto per stamattina alle 8,00 e mentre scriviamo sono in corso le operazioni di sbarco. Sebbene si continui instancabilmente a raccogliere quanto necessario, le ultime ore hanno esaurito le scorte.

I nuovi migranti dovrebbero essere ridistribuiti in dieci regioni, comprese le più povere: Abruzzo e Basilicata. Qualche decina anche in Calabria. «Ma è penoso constatare – continua padre Bruno – che vengano ancora avanzate difficoltà per la non agibilità dei locali individuati».

 

 

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.