Il 17 aprile 2018 torna a Roma l’evento scalabriniano di formazione giornalistica promosso da CSER e UCoS. Si parlerà del rapporto tra mutamento climatico e migrazioniIl 17 aprile 2018 Roma ha ospitato la sesta giornata di formazione giornalistica Comunicare l’immigrazione, l’iniziativa della Fondazione Centro Studi Emigrazione (CSER) e dell’Ufficio Comunicazione Scalabriniani (UCoS) per la comprensione e l’approfondimento del fenomeno migratorio.

Il percorso, iniziato proprio a Roma nel novembre 2015, ha in questi anni affrontato vari temi (dalla deontologia alle buone pratiche, dagli strumenti per la narrazione del fenomeno ai fondamenti giuridici) e toccato varie città (Milano, Padova e Treviso), con uno sguardo sempre attento alle categorie migratorie più vulnerabili (tra le quali i minori migranti non accompagnati e i minori rom).

Migrazioni ambientali

In questa tappa, dal titolo Mutamento climatico e migrazioni: quali e quanti legami?, il fenomeno delle migrazioni e dei migranti ambientali è stato indagato, nei panel moderati dalla giornalista Monia Giannetti, grazie al contributo di Grammenos Mastrojeni (analista e diplomatico), Antonello Pasini (ricercatore CNR, Istituto sull’Inquinamento Atmosferico che ha già collaborato con i missionari scalabriniani per l’iniziativa Dialoghi e Letture), Giacomo Zandonini (giornalista freelance esperto di migrazioni, anche lui volto noto per chi segue le iniziative scalabriniane), Giuseppe Lanzi (imprenditore e ambientalista e collaboratore della rivista scalabrinianL’Emigrato) e Valerio Cataldi (presidente dell’Associazione Carta di Roma - la Carta di Roma è recentemente diventata parte integrante del contratto nazionale di lavoro giornalisticoha partecipato anche lui a un’edizione di Dialoghi e Letture).

Agli incontri è riconosciuto carattere deontologico ed è prevista l’attribuzione di sei crediti formativi. I giornalisti interessati possono iscriversi tramite piattaforma SIGeF.

Ecco il programma

Mutamento climatico e migrazioni: quali e quanti legami?

  • 9.00-10,00: Superare crisi e rischi dei cambiamenti climatici e delle conseguenti migrazioni
  • Grammenos Mastrojeni e Antonello Pasini
  • 10.15-11.00: Storie in cammino: reportage dal campo
  • Giacomo Zandonini
  • 11.15-12.00: Migrazioni e sviluppo sostenibile
  • Giuseppe Lanzi
  • 12.15-13.00: Come raccontare il fenomeno migratorio: le falle deontologiche della stampa
  • Valerio Cataldi

La Giornata si è svolta presso il Cineteatro33, in Via del Gran Paradiso 33 (sopra la fermata Jonio della Metro B1), con il consueto appuntamento alle 8,30 per la registrazione dei partecipanti.

Per commentare la giornata: #ComunicareImmigrazione

 

Album Facebook Comunicare l'immigrazione - Roma, 17 aprile 2018

Evento Facebook Comunicare l'immigrazione - Roma, 17 aprile 2018

Come raggiungerci

Le altre giornate di Comunicare l’immigrazione

 

made with love from Joomla.it
f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.