Nel suo Messaggio del 2020, Papa Francesco invita tutte le persone di fede e di buona volontà a conoscere i migranti e i rifugiati e, quest'anno in particolare, coloro che sono stati costretti a fuggire ma non hanno potuto attraversare un confine internazionale, gli sfollati interni (IDP). Papa Francesco ci incoraggia a "conoscere per comprendere" - la conoscenza personale è un passo necessario per apprezzare la situazione degli altri e farla nostra. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2020, sosteniamo pienamente l'invito del Papa perché la situazione degli sfollati interni è una tragedia spesso inedita, che la crisi globale causata dalla pandemia COVID-19 non ha fatto che esacerbare.

Leggi il comunicato stampa

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.