Regolarizzazione degli immigrati. Scenari incerti e urgenze da tutte le parti. Non si schioda. L’Italia avanza così. Quando si poteva, e si doveva, programmare, non è stato fatto abbastanza perché altre incertezze e altre urgenze, spesso solo presunte, dominavano la scena. Ora che sul quadro tutto sembra essere tornato in primo piano, è iniziata una gara a chi ottiene di più e per primo.

Leggi la nota alla stampa

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.