Negli ultimi due giorni, nel Mediterraneo si sono registrati cinque sbarchi e 41 sono le persone che risultano disperse e che, secondo l’Onu, dal 23 marzo 2019 nessuno sta cercando: né Libia né Italia né ONG alle quali è, di fatto, impedita l’azione di Search And Rescue (SAR) nel mare. Nessuna nave umanitaria quindi, ma non per questo uno stop alle partenze dal Nord Africa.

Leggi la nota alla stampa

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.