Il 3 ottobre 2013 un’imbarcazione carica di migranti affondava a mezzo miglio dalle coste di Lampedusa portando con sé 368 persone, tra donne, uomini e bambini. Una tragedia che si è ripetuta nel tempo, con numeri anche più alti che hanno spinto a indire ufficialmente, a partire dal 2016, la Giornata della Memoria proprio in quella data infausta.

Leggi il comunicato

f f
Utilizziamo i Cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Per continua ad utilizzare il nostro sito web acconsenti ai nostri Cookie.