• .

Si è svolta il 24 ottobre l’inaugurazione di Casa Scalabrini, struttura di “seconda accoglienza” promossa dai Missionari Scalabriniani, Elemosineria Apostolica, Conferenza Episcopale Italiana, Fondazione Migrantes. Alla presenza di oltre 150 persone, rappresentanti della grande famiglia scalabriniana, di volontari, membri di associazioni che si occupano di migranti e rifugiati, sacerdoti delle parrocchie territoriali, rappresentanti delle scuole del territorio del V municipio si è respirata una ventata di accoglienza dal tono spiccatamente familiare e colorata dal contributo di ognuno entrato a far parte della rete generatasi grazie al progetto.

Leggi il comunicato

 

f f