• .

L'Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS) è stata fondata nel 2004 ed è il braccio operativo dei Missionari Scalabriniani. Promuove progetti di sostegno alle popolazioni disagiate nei cinque continenti, in stretta collaborazione con la Regione Beato Giovanni Battista Scalabrini, che l’ha promossa, lo Scalabrini International Migration Network (SIMN)la Direzione generale e le varie direzioni provinciali della congregazione. 

Obiettivi

  • Elaborazione di percorsi formativi al volontariato internazionale.
  • Sviluppo di una rete di partner.
  • Azioni di fund raising e promozione di eventi.
  • Attività di sensibilizzazione alle realtà migratorie.

Soggetti

  • Ufficio Cooperazione e Sviluppo (formulazione d progetti, ricerca di finanziamenti, rendicontazione dei progetti realizzati). La ASCS mette a disposizione alcuni operatori a tempo pieno e alle dirette dipendenze dei responsabili scalabriniani locali per favorire la nascita e il consolidamento di team locali di gestione, in modo da permettere la sostenibilità degli interventi e dei progetti stessi.
  • Ufficio Volontariato Internazionale. L'ASCS realizza corsi di formazione al Volontariato internazionale scalabriniano per i volontari coinvolti nei vari progetti gestiti dalle missioni scalabriniane locali.
  • Informazione sulle problematiche inerenti la cooperazione e lo sviluppo, soprattutto in Europa e Italia in particolare (Meeting Internazionale delle Migrazioni, Summer School in collaborazione con lo Scalabrini International Migration Institute e il dipartimento di sociologia dell’Università Cattolica di Milano).

Attività

  • Servizio a migranti, rifugiati profughi e marittimi, in particolare minori, nel campo dell'educazione, formazione promozione umana e dello sviluppo di impresa autosostenibile.
  • Sostegno alle popolazioni tramite progetti pensati in loco, a partire dai bisogni reali. Oggi ASCS è presente in Europa, Africa, America Latina e Caraibica, in particolare ad Haiti (Croix-de-Bouquets - Port-au-Prince), Colombia (Bogotà, Cucuta e Tibù), Argentina (Buenos Aires, Jujuy, Mendoza), Bolivia (La Paz), Sud Africa (Cape Town e Johannesbourg), Mozambico (Nampula) e Filippine (Manila e Cebù).

;

made with love from Joomla.it
f f