Dal 14 al 17 ottobre 2019 si svolgerà a Brescia, presso il Centro Paolo VI, l’Assemblea regionale 2019 dei missionari scalabriniani di Europa e Africa. Al pari delle altre assemblee provinciali e regionali scalabriniane, l’assemblea della Regione Beato Giovanni Battista Scalabrini (che raccoglie i missionari di Italia Francia, Germania, Inghilterra, Lussemburgo, Mozambico, Portogallo, Sudafrica e Svizzera) è un appuntamento annuale in cui l’attenzione si concentra sulla configurazione della congregazione (variegata per provenienze e per cultura), sulla gestione responsabile di strutture e opere e sul rinnovamento sempre necessario della missione, anche attraverso un ampliamento della rete di collaborazione e l’acquisizione di nuove competenze.

Essere fatti per la relazione

Saranno due i principali punti in agenda. Il primo punto è offerto dalla lettura e dalla riflessione sulle Linee programmatiche per il triennio 2019-2022: fondamento delle azioni socio-pastorali già presentato con i superiori locali a Loreto, il documento potrà qui essere ulteriormente discusso e arricchito.

A ottobre l’assemblea regionale degli scalabriniani L’Assemblea della Regione scalabriniana Beato Giovanni Battista Scalabrini raccoglie i missionari di Europa e Africa e si svolgerà a Brescia dal 14 al 17 ottobre 2019Il secondo punto è l’approfondimento del tema dell’incontro, suggerito dal documento finale del XV Capitolo: «L’incontro – si legge nella nota che la Direzione Generale ha inviato per la preparazione delle Assemblee provinciali/regionali – è un modo in cui si esprime una caratteristica fondamentale della persona umana, essere fatti per la relazione. (…) l’incontro esige ascolto. Nell’ascolto emerge più chiaramente che io sono allo stesso tempo ospite e ospitato».

La prima assemblea per la nuova direzione regionale

All’evento partecipano in genere circa ottanta missionari, divisi tra le diverse diocesi europee a servizio delle comunità locali e migranti (italiani, lusofoni, filippini, haitiani ecc.). Quella di quest’anno sarà la prima assemblea regionale per la nuova direzione, guidata da padre Mauro Lazzarato e nominata il 12 febbraio 2019 e proprio in questi giorni riunita presso il Seminario João B.Scalabrini di Amora, in Portogallo, per il consiglio regionale.

La direzione regionale, guidata da padre Mauro Lazzarato, è proprio in questi giorni riunita presso il Seminario João B. Scalabrini di Amora, in Portogallo

L’Assemblea sarà quindi l’occasione non solo per fare un bilancio su quanto si è fatto ma anche per impostare un piano di lavoro nuovo in un’area geografica sempre più toccata dalla questione migratoria e della tendenza alla chiusura delle frontiere, e in cui oggi sono attivi circa 170 religiosi scalabriniani.

Album Facebook dell’Assemblea regionale 2018 (Brescia, 9-12 aprile)

 

f f
Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.