Da febbraio 2019 il nuovo corso di web radio di Casa Scalabrini 634Iniziano il 9 febbraio 2019 le lezioni del nuovo corso per tecnici, autori e conduttori di web radio di Casa Scalabrini 634 (qui le foto della consegna degli attestati ai partecipanti della scorsa edizione).

In collaborazione con On the Move e con il contributo della CEI

L’iniziativa, realizzata con il contributo della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) nell’ambito del progetto Liberi di Partire, Liberi di Restare, viene condotta in collaborazione con On the Move, la web radio di intrattenimento, formazione e sensibilizzazione sul fenomeno della mobilità umana nata a proprio a Casa Scalabrini 634 e più volte riconosciuta come buona pratica per l’integrazione.

Tra gli altri promotori, l’Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo (ASCS Onlus) e la Fondazione Centro Studi Emigrazione di Roma (CSER).

Professionisti dell’incontro

Il corso, aperto a tutti, fornirà le competenze specifiche e a formare professionisti del settore radiofonico, ma è anche un’occasione originale per promuovere l’incontro, il dialogo e l’integrazione tra rifugiati, migranti e la comunità locale.

I posti sono limitati e sono disponibili delle borse di studio. È possibile iscriversi inviando il proprio curriculum accompagnato da una lettera motivazionale. Le lezioni si terranno a Roma ogni sabato dalle 11,00 alle 15,00 in Via Casilina 634. Per info e iscrizioni: Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.06.24.11.405

Le altre iniziative formative di Casa Scalabrini 634

Situata a Roma in via Casilina 634, tra i quartieri di Tor Pignattara e Centocelle, Casa Scalabrini 634 è una struttura che offre a richiedenti asilo e rifugiati un percorso orientato al raggiungimento dell’autonomia e all’integrazione con la comunità locale.

Il corso di web radio (la prima edizione è del 2016) non è l’unica iniziativa targata CS634. Dall’inaugurazione, avvenuta nell’ottobre 2015, l’impegno nella promozione della cultura dell’accoglienza e dell’integrazione ha condotto alla nascita di progetti di sensibilizzazione (Dialoghi), formazione (Campi Ri-Aperti e Laboratorio di sartoria) e cittadinanza attiva (Ri-Diamo e Ri-Pensiamoci).

Visita il sito www.scalabrini634.it per conoscere il calendario degli altri corsi e scoprire come partecipare.

La pagina del corso di web radio sul sito di Casa Scalabrini 634

La pagina del corso di web radio sul sito di On the Move

 

f f
Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.