È stata eletta la nuova Direzione regionale dei missionari scalabriniani di Europa e AfricaMartedì 12 febbraio 2019 il superiore generale della congregazione scalabriniana, padre Leonir Chiarelloha comunicato le nomine dei nuovi consiglieri della Regione Beato G. B. Scalabrini, eletti dai confratelli durante le votazioni svoltesi nei giorni precedenti.

Accanto a padre Mauro Lazzarato, che ha ricevuto l’incarico di superiore regionale il 16 gennaio 2019, ci saranno padre Francesco Buttazzo, padre Sante Zanetti, padre Michele De Salvia, fratel Gioacchino Campese padre Rui Pedro Manuel Da Silva e padre Antonio Grasso.

Conosciamo i nuovi membri della Direzione regionale

Padre Francesco Buttazzo, superiore della comunità scalabrinana in Inghilterra è parroco della Roman Catholic Italian Missione (la parrocchia personale degli italiani a Londra. Già terzo consigliere regionale, è stato confermato nella Direzione e assume ora il ruolo di primo consigliere e vicario.

Padre Sante Zanetti è stato economo generale dei missionari scalabriniani fino all’elezione della nuova Direzione generale, avvenuta durante il XV Capitolo della congregazione. Ora entra a far parte della Direzione regionale come secondo consigliere.

Padre Michele De Salvia è il direttore dell’Ufficio diocesano Migrantes di Vicenza e si occupa della pastorale dei migranti a Bassano del Grappa. È stato eletto come terzo consigliere.

Fratel Gioacchino Campese è il direttore generale di Casa Scalabrini 634. È stato eletto come quarto consigliere.

Padre Rui Pedro Manuel Da Silva è il superiore della comunità scalabriniana in Lussemburgo, parroco di Sainte Famille di Esch-sur-Alzette e coordinatore della Comunità di lingua portoghese (Missão Católica Lingua Portuguesa Sul do Luxemburgo). È stato eletto come quinto consigliere.

Padre Antonio Grasso è il direttore della Missione cattolica di lingua italiana (MCI) a Berna. È stato eletto come sesto consigliere.

In carica fino al 2022

La nuova Direzione regionale entrerà ufficialmente in carica il 1 marzo 2019 e il suo mandato avrà la durata di tre anni. Oltre all’Italia la regione Beato Giovanni Battista Scalabrini comprende Francia, Germania, Inghilterra, Lussemburgo, Mozambico,Portogallo, Sudafrica e Svizzera.

Alla nuova Direzione regionale i nostri migliori auguri per il nuovo impegno.

Redazione UCoS

 

f f
Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.